Mauro Fornaro


Mauro Fornaro (Aosta, 1951), laureato in filosofia a Milano nel 1973, psicologo e psicoterapeuta di orientamento psicoanalitico, è stato incaricato di Storia della psicologia presso l'Università Cattolica di Milano e dal 2001 ordinario di Storia delle scienze psicologiche presso l'Università di Chieti-Pescara, indi ordinario di Psicologia dinamica e presidente del Corso di laurea magistrale in Organizzazione e relazioni sociali. Si è occupato in prevalenza di storia ed epistemologia della psicologia e della psicoanalisi, oltre che dei rapporti tra psicologia ed etica, psicoterapia e ricerca empirica.

Tra i suoi volumi: Scuole di psicoanalisi. Ricerca storico-epistemologica sul pensiero di Hartmann, Klein e Lacan, 1988; Psicoanalisi tra scienza e mistica. L'opera di Wilfred Bion, 1990; Il soggetto mancato. La psicologia del Sé di Heinz Kohut, 1996; Aggressività. I classici nella tradizione della psicologia sperimentale, della psicologia clinica, dell'etologia, 2004; (a cura di) Bullismo tra globalizzazione e realtà locale, 2012. Ha codiretto la sezione di Psicologia dell'Enciclopedia filosofica (nuova edizione, 2006) ed è collaboratore fisso della rivista "Psicoterapia e Scienze Umane".